Winter SALE 25% di sconto su collezioni e articoli selezionati! Acquista ora

Il design Arzberg

"Volevo [...] riportare costantemente alla memoria la necessità di non abbandonare l'estetica della forma [...], il fatto che anche la teiera deve poter essere osservata da ogni lato, come una scultura." (Heinrich Löffelhardt ha sviluppato nel 1954 Forma 2000)

Funzione ed emozione

Semplificare anziché decorare: questo chiaro impegno caratterizza la storia di successo del marchio di design Arzberg dal 1931. Ma le forme funzionali da sole non bastano per conquistare sempre di più il cuore dei clienti per decenni e decenni. Perché ci riusciamo allora? Perché le nostre forme collegano funzione ed emozione: perché la nostra porcellana si usa spesso e volentieri, perché è piacevole da toccare e da afferrare, perché piace.

Ambizione e impegno

L’impegno richiesto ai nostri designer è uno solo, ma è incredibilmente complesso: “Mettere in pratica l’idea democratica di un design sobrio con un tocco personale nel design per la vita.” Questo riesce solo a pochi designer. I migliori tra loro hanno lavorato e lavorano per noi. I loro disegni sono sobri e senza fronzoli, classici e sempre al passo con i tempi. Dal 1931.

Motivazione e motti

Con l’affermazione “comprendere l’essenzialità delle cose”, Hermann Gretsch trasformò la sua intenzione in fatti, creando la Forma 1382. Da ormai 80 anni è tra le porcellane più vendute al mondo. Il motto di Gretsch diede vita all’ascesa del produttore franco di porcellane, che diventò un marchio di design della porcellana di livello internazionale, tuttora alla guida di Arzberg.

Modello e vita

Arzberg mette la forma al centro. Gettando lo sguardo sugli sviluppi e sulle tendenze future, lo stile del tempo non viene intuito, ma rimodellato. Nascono così linee senza tempo, che tutti i designer di Arzberg seguono coerentemente. E che sono piene di vita, come viene spiegato dalla designer Heike Philipp (Profi, Gourmet e My first Arzberg): “Nell’interazione tra forma accattivante e funzione devono nascere dei prodotti armoniosi, a cui in qualità di utilizzatore non si deve più riuscire a rinunciare, per potercisi identificare.”

Grandi esigenze in termini di utilità, funzionalità, qualità, design, estetica e aderenza alla realtà. E questi sono proprio i criteri che fanno della porcellana una porcellana “eccellente”. I numerosi riconoscimenti ottenuti dimostrano che Arzberg riesce in questo intento.

OOPS! The browser you are using is no longer supported.

Browse Rosenthal.com using the latest version of Microsoft Edge, Chrome, Mozilla Firefox or Safari and prepare to dive into an extraordinary beauty experience.